Il pregiudizio nasce con l’uomo ed è duro a morire, ma può essere superato come nel caso di Natanaele, un uomo sul quale Gesù esprime apprezzamento. Questo può significare che i pregiudizi, per quanto radicati e argomentati siano, l’incontro con Gesù può farli cadere tutti.

Leggi vangelo s. Giovanni 1,46